Giovanna Bellini

 Giovanna Bellini

Giovanna Bellini

Artista, maestra di Reiki, scrittrice, orafa, ceramista e runologa

 

 

Nasce a Caracas, Venezuela nel 1967 dove trascorre l'infanzia e parte dell'adolescenza.

Dal 1967 sino al 1982 viaggia tra Europa e Sud America

Nel 1969 compie il suo primo viaggio in nave insieme alla madre, la traversata oceanica in Crociera sulla Federico Costa da Genova a Caracas, in 15 giorni visita Lisboa, Madeira, Puerto Rico, Miami e Saint Thomas.

Nel 1977 si traferisce per due anni insieme alla famiglia nella campagna toscana vicino a Cecina, in un casale ristrutturato con 20 ettari di terra e il mare a 15 km!

Nel 1979 torna a Caracas dove abita ancora per 3 anni e iniziano i primi meravigliosi viaggi in Stati Uniti, Canada, Messico, Repubblica Dominicana, Isole dei Caraibi.

Nel 1981 inizia a creare e vendere i suoi primi gioielli in ottone e perline!

Nel 1982 si trasferisce definitivamente in Italia a Genova, dove frequenta il Liceo Artistico Santa Dorotea.

Nel 1983 visita l'Egitto, viaggiando in nave sul Nilo scopre i Templi, l'Arte e i Tesori di quelle magiche terre.

Nel 1984 visita la Spagna e il Marocco e in seguito parte per la Cina, ancora incontaminata dalle automobili e dalle multinazionali, e la Thailandia.

Nel 1985 compie un viaggio in Stati Uniti, obiettivo California e poi alla scoperta dei deserti dell'Arizona e dello Utah: Grand Canyon, Brice Canyon, e altri, magnifiche bellezze della nostra Terra

Nel luglio 1986 dopo la maturità artistica, frequenta il primo corso alla scuola di vela CVC, Centro Velico di Caprera, in Sardegna e in seguito parte nuovamente per gli Stati Uniti dove frequenta un corso di inglese per stranieri al Notre Dame College di Belmont, vicino a San Francisco, California. In seguito si trasferisce per un'esperienza in famiglia a Nashua, New Hampshire, presso la famiglia di Appleton e Caroline Mason. In quell'occasione visita Boston e la facoltà di architettura di Harvard, in cui lascia sogni e progetti che poi deciderà di non portare avanti.

Dal 1986 al 1993 studia Architettura e Restauro architettonico presso la Facolta' di Architettura di Genova

Nel 1987 visita Singapore e l'Indonesia, scoprendo alcune tra le più remote e affascinanti civiltà, come i Toraja alle Sulawesi.

Nel 1988 visita la Russia, Mosca e Leningrado, scoprendo i tesori del Cremlino e dell'Hermitage.

Nel 1989 dopo un viaggio in India e Nepal inizia a praticare Yoga, che diventa la prima e costante esperienza della sua vita.

Nel 1992 inizia a frequentare i raduni estivi e invernali dell'Easa, l'Associazione Europea di Studenti di Architettura che si svolgeranno in Cappadocia 1992, a Belfast 1993, alle Isole Shetland 1993, a Glasgow 1993, e infine a Liegi 1994. Esperienze fondamentali per il suo percorso artistico e professionale.

Nel 1993 conosce in Irlanda la famiglia di Peter Rawstorne, artisti steineriani anglo-francesi, con qui vive e collabora per un anno. Dopo alcune visite a Londra, tornata in Italia inizia a creare gioielli in ferro, ottone, rame e vetro, ispirandosi al mondo sottomarino e creando la collezione “Les Fruits de Mer”.

Nella primavera del 1994 collabora con l'agenzia di pubblicità “Show up” di Milano con Antonio Zamperetti e Roberto Merlini, creando gioielli per servizi fotografici e sfilate di moda. I suoi gioielli vengono acquistati da Gioia Carrazzali, la cui agenzia di moda li utilizza per il catalogo di biancheria intima INFIORE realizzato in Grecia.

Nel 1994, durante il raduno estivo dell'EASA in Belgio, tiene un Workshop intitolato "Ethnic Jewellery and Cerimonial Ornaments made of Industrial Metal Scrap, il primo laboratorio sperimentale di gioielli con metalli riciclati!

Nell'estate 1994 inizia a collaborare con Bogdan Bogdanov, architetto bulgaro di Liegi, al suo progetto "Maison Vegetal", una costruzione sperimentale in bio-architettura, che applica teorie d'avanguardia anche su un nuovo stile di vita. Realizza per la Maison Vegetal sculture strutturali in ferro e rame.

Nell'autunno 1994 si trasferisce a vivere nel centro storico di Genova, vicino alla Facoltà di Architettura.

Nell'inverno 1994/95 compie un viaggio in Ungheria e da Budapest in treno sino in Bulgaria, attraversando la Serbia nel periodo del conflitto...Visita Jeravna, bellissima cittadina storica sui Balcani immersa nei boschi, ricca di architetture tipiche decorate da bellissimi Kilim, i tappeti intessuti a telaio dalle donne bulgare.

Nel 1995 inizia un percorso di crescita personale con Reiki e con Umberto Carmignani, maestro Reiki del Sistema Usui, suo futuro collega e amico.

Sono gli anni dell'inizio ( ma c'è un inizio?..) della ricerca interiore quando sceglie di lasciare l'università e di intrapprendere un percorso interiore di consapevolezza ed evoluzione della coscienza. 

Nel 1997 entra a far parte, come socia fondatrice, dell' Associazione Culturale e di Promozione Sociale “La Citta' della Luce”, Scuola per Operatori in Discipline Olistiche, Ecovillaggio e Comunità, allora con sede a Genova e Milano, (in cui si trasferisce in settembre) e oggi nelle Marche.

Nel 1998 frequenta a Milano la Scuola d' Arte Orafa di Sonia e Guido Bertazzi.

Nel 1999 consegue il Master di Reiki. 

Nell'estate del 1999 insieme al marito Stefano Givani compie un viaggio alle Isole Maldive, esperienza incredibile e affascinante di natura lussurreggiante e incontaminata, ricordo dell'infanzia ai tropici...

Nel Settembre 1999 nasce la sua prima figlia: Elena Vassilissa.

Dal 2000 al 2002 lavora nel Ristorante 5 stelle dell'Associazione "San Pietro, le Chiavi del Paradiso", in cui fa esperienza di cucina ai massimi livelli.

Nel Febbraio 2001 nasce la sua seconda figlia: Sofia.

Nel 2002 nasce il suo Laboratorio di Arte Spirituale “La Terra e il Fuoco”, dove tiene corsi di runologia, gioielli runici, ceramica base, tornio e raku.

Nel 2006 si trasferisce a vivere e lavorare nella sede centrale della associazione a Trecastelli (An), dove si trasferisce anche il Laboratorio La Terra e il Fuoco. Nel laboratorio tiene corsi di Gioielli Etici ed Ecologici con Metalli Riciclati, Gioielli Energetici con i Cristalli e Gioielli Archetipici con le Rune, corsi di Ceramica e corsi di Runologia.

Nel 2009 scrive, insieme a Umberto Carmignani, il libro “Runemal, il grande libro delle Rune”, Ed. L'Eta' dell' Acquario, testo che tratta l'origine, la storia, i significati e l'utilizzo delle antiche Rune germaniche, lettere archetipiche utilizzate dalle popolazioni nord-europee nei primi secoli dopo Cristo come scrittura magica e segreta. Inizia a tenere conferenze in Italia per la divulgazione della Runologia.

Nel 2012 nasce la Linea di Gioielli Etichic realizzata con metalli riciclati e inizia a partecipare ad Eventi Etici come il "So Critical So Fashion" e "Fa la cosa giusta" a Milano.

Nel 2014 inizia la collaborazione con Sarah Sudcowsky, artista, ricercatrice ed esperta conoscitrice dei cristalli naturali. Con lei e la "Compagnia del Gioiello", partecipano ad alcune Fiere specializzate in Cristalli e Gioielli come Euromineralexpo di Torino, Preziosa a Milano e Bologna Mineral Show.

 

 

 

Contatti

info@laterraeilfuoco.org

 

+39.071.7959090 tel. Segreteria
+39.348.8932874 cell. Giovanna
Chi Siamo

 

 

Seguici su Facebook

 

Newsletters